Gli speciali di Web Radio Giardino

Oct 31 2020 85 mins

Gli eventi fuori palinsesto seguiti da Web Radio Giardino, in un unico show.




















Rosa e gli altri - liberamente ispirato alla storia di Rosa Parks
Jul 09 2020 41 mins  
Spettacolo della classe 3F della scuola Cosme Tura di Barco. “Non si può dipingere con il bianco sul bianco e con il nero sul nero. Ogni colore ha bisogno di uncolore diverso per rivelarsi…” (proverbio africano)La saggezza della vita è sotto i nostri occhi: come ogni colore ha bisogno di colori diversi da essoper rivelarsi, così ogni cosa, ogni persona, ogni sentimento, ogni emozione ha bisogno del diversoper riuscire a definirsi e, quindi, a vedersi, distinguersi e comprendersi.La storia di Rosa Parks, storicamente reale, è il punto di partenza per immedesimarsi in unasituazione di discriminazione tra persone. Una storia come tante altre, che viviamo ancora, e chespesso percorrono la storia dell’umanità. L’abbiamo colta nei suoi tratti essenziali e l’abbiamoportata all’estremo con l’immaginazione narrativa surreale, evidenziando il lato umoristico, maprofondo, del pensiero della gente comune, di cui facciamo parte anche noi. La storia di RosaParks è solo una tappa del cammino per l’uguaglianza dei diritti civili delle persone, ma èilluminante nella sua semplice e quotidiana realtà.Il vero protagonista qui è il mondo, visto attraverso gli occhi dell’immaginario bigliettaioscrupoloso che fece arrestare Rosa. E Rosa è una persona, certo, ma è anche un colore, un fiore,un simbolo… La sua storia è stata un’occasione per pensare alla vita, alla comunità umananell’ottica della fratellanza.Per questo abbiamo scelto di accompagnarla con la canzone “7 seconds away” di Youssou n’Doure Nené Cherry che racconta di come i bambini appena nati non hanno percezione del colore dellaloro pelle, ma dopo solo pochi secondi dalla nascita vengono costretti dalle migliaia di voci delmondo a pensare che sono giudicati, e che la loro vita sarà diversa, a seconda del colore della loropelle. Questa canzone invita a cambiare, a comunicare veramente per riuscire a liberarsi dalgiudizio discriminatorio, che impedisce la fratellanza tra le persone del mondo.










































































































Che fare? Incontro con i giovani candidati al Consiglio Comunale di Ferrara
May 24 2019 152 mins  
Come ben sappiamo le elezioni comunali sono alle porte. Al di là dell’importanza politica che questo evento in sé riveste, quest’anno si registra una elevata partecipazione di ragazzi sotto i trent’anni candidati al Consiglio. Tale elemento è di fondamentale importanza per abbattere la retorica della disaffezione giovanile alla politica e dimostra come le ultime generazioni siano consapevoli dell’importanza del loro ruolo all’interno dei processi decisionali locali e nazionali. In qualità di studenti, ma prima ancora di cittadini, abbiamo dunque ritenuto importante proporre uno spazio di dialogo tra chiunque abbia a cuore le istanze dei giovani ferraresi e chi si mette in gioco per promuoverle all’interno delle istituzioni tale da creare non solo un canale diretto di informazione, ma anche un momento di confronto costruttivo riguardo la Ferrara del futuro.L’incontro prevede infatti l’alternanza di momenti riservati ai candidati per rispondere alle domande poste da un moderatore e fasi di interazione con il pubblico. L’evento, aperto a tutti, si terrà il 22 Maggio a Ferrara presso il Centro Promozione Sociale Acquedotto di Corso Isonzo 42/a alle ore 21:00.A brevissimo pubblicheremo l’elenco dei candidati aderenti all’incontro.Tanti più siamo tanto più costruttivo sarà l’incontro, pertanto invitiamo tutti alla massima diffusione e partecipazione!Lista provvisoria dei partecipanti all'incontro (verrà aggiornata in itinere a seguito della conferma ufficiale degli altri invitati):-Giulia Paratelli; Matteo Zorzi (Azione Civica)- Adam Atik ; Federico Battistini (Coalizione Civica)- Giacomo Caniato; Erika Zanca (Ferrara Cambia)-Daniele Botti (Ferrara Civica)-Jacopo Saioni (Ferrara Libera)-Alberto Navilli; Ilenia Siclari (Forza Italia)-Alessandro Balboni; Maria Diletta Montanari (Fratelli d'Italia)-Davide Giuliani; Andrea Rendine (Giustizia Onore Libertà)-Nicola Minelli; Alessia Lombardi (INSIEME!)-Rodolfo Fortini ; Danny Farinelli(Italia in Comune)-Lorenzo Lombardi; Sebastiano Canazza (Lega Salvini Premier)-Daniele Lanzoni ; Davide Caushi (Movimento 5 Stelle)- Ornela Sejdini ; Maria Antonietta Falduto(Partito Democratico)-Gregorio Barison; Federico Branchetti (+Europa-Ferrara)






















No review available yet...