Episode 12: Pronouns - Just look at yourself


Episode Artwork
1.0x
0% played 00:00 00:00
68
  • asset title: Episode 12: Pronouns - Just look at yourself
  • filename: ra_12.mp3
  • track number: 12/22
  • time: 22:18
  • size: 18.30 MB
  • bitrate: 112 kbps
In Episode 12, Just look at yourself, we continue our study of pronouns with reflexive pronouns, which are used with verbs where the action is reflected back onto the subject. We will also talk about the interesting metamorphoses that take place when two pronouns occur with one verb. Two esteemed pronoun experts will be joining us, Dottor Ballanzone, of course, and Dr. Prunella Pronominetti from the Grammar Abuse Society! Let's listen!

Dialog: Italian
Il Dottore, per i Verbi Pronominali

Dottore: Salve, gentili ascoltatori! Mi trovo qui nello studio oggi per svolgere un compito molto piacevole: quello di sottolineare quanto vi divertirete, quando vi sarete impadroniti dei Verbi Pronominali. Infatti, è quasi impossibile esprimersi bene nella nostra favella senza di essi. Non fermatevi ora! Continuate ad imparare, a coniugare... soprattutto questi bei Verbi Pronominali che si offrono ora alla vostra riflessione. Guardatevi allo specchio e ditevi: 'Proprio oggi mi metto a parlare con tutto il potere dei Verbi Pronominali! Me lo raccomanda il bravo Dottore, che si specializza in queste cose, ergo, devono essere buoni!' In speculo non pulchritas -- sed veritas!

Dialog: English
The Dottore, for Pronominal Verbs

Dottore: Hail, kind listeners! I'm here in the studio today to perform a very pleasant task: that of emphasizing how much fun you will have when you have mastered the Pronominal Verbs. In fact, it is almost impossible to express oneself well in our tongue without them. Don't stop now! Continue to learn, to conjugate... above all these fine Pronominal Verbs which are offered now for your reflexion. Look at yourselves in the mirror and say to yourselves: 'This very day I shall begin to speak with the full power of the Pronominal Verbs! The good Dottore recommends it, the Dottore who specializes in these matters, ergo, they must be good!' In speculo non pulchritas -- sed veritas!

Dialog: Italian
Il Dottore, per il Caffè Chiarezza

Dottore: Signori e Signore! Studenti e studentesse! Alti e bassi, belli e brutti, venite, ascoltate, imparate! Eccola, eccola, eccola! La sostanza quasi magica, senz'altro deliziosissima, che rende ogni mattina più che tollerabile! Chi di voi mi aiuterà a fare la prova? Lei, signore? No? Lei, signorina?
Colombina: Dottore! Buon giorno, Dottore! Ma Lei che cosa sta facendo qui?
Dottore: Sssshhhhh... Colombina, ti prego, fai finta di non conoscermi! Dai, aiutami... Brava, signorina, mi dica, per favore, come comincia la sua giornata tipica?
Colombina: Beh, insomma, prima di tutto, mi sveglio...
Dottore: Si sveglia! Ottimo! La signorina si sveglia. E si alza, non è così?
Colombina: No, cioè non mi alzo subito... preferisco dormire ancora qualche minutino... mi piglio ancora dieci, quindici minuti di pace e riposo prima di alzarmi.
Dottore: Si piglia ancora un quarto d'ora di beato sonno! Brava! E poi...
Colombina: Mi alzo, sì. Mi metto l'accappatoio, mi lavo la faccia.
Dottore: La signorina si alza, si veste e si lava! Brava, brava...
Colombina: Mi guardo allo specchio, e... e...
Dottore: Si guarda allo specchio e.. come si sente?
Colombina: Mi sento... mi sento come se avessi una nebbia densa intorno alla testa...
Dottore: Ho capito! Tutti ci siamo sentiti così, la mattina presto, non è vero? E ci dica, signorina, come si libera da questa nebbia mattutina?
Colombina: Bene, io, come tanti altri, mi preparo un buon caffè ...
Dottore: Si prepara un buon caffè! Brava, brava! E quale caffè usa Lei, signorina?
Colombina: Io? Beh, io, a casa, c'ho il caffè Valazza.
Dottore: Ah-ha! Il caffè Valazza ce l'ho anch'io, qui! Vediamo adesso se sa riconoscere il caffè che, secondo Lei, lei beve ogni mattina!
Colombina: Oh!
Dottore: Ecco tre caffè diversi. Uno, e solo uno, è il suo caffè Valazza. Lo saprà distinguere dagli altri? Venga, signorina, li assaggi e ci dica, qual è il caffè che secondo Lei, è quello più delizioso, più profumato, più capace di distruggere quella nebbia mattutina!
Colombina: Eh ... volentieri ...
Dottore: Ecco la prima tazzina! Coraggio, assaggi pure. Come lo trova?
Colombina: Oh! Questo caffè è troppo forte!
Dottore: Avete sentito? Questo caffè è troppo forte! Forza, avanti! Prego, signorina, ecco la seconda tazzina! Assaggi! Come lo trova?
Colombina: Oh! Questo caffè è troppo debole!
Dottore: Avete sentito? Questo caffè è troppo debole! Ora ci resta solo questo, l'ultima tazzina! Assaggi! Come lo trova?
Colombina: Oh! Mmmmmmm ... Aaaaaahhhh ... Questo è il caffè che fa per me! È perfetto!
Dottore: Avete sentito? Questo è il caffè che fa per lei! Il caffè perfetto! Signorina, crede che questo sia il Suo caffè Valazza?
Colombina: Non lo so, ma è squisito! Me ne offre ancora un pochino, Dottore?
Dottore: Ha, ha! Pazienza, signorina. Vediamo prima quale caffè è stato troppo forte ... Ecco ... Caffè Valazza! Troppo forte il Caffè Valazza!
Colombina: Oh!
Dottore: Vediamo ora quale caffè è stato troppo debole ... Ecco ... Caffè Valazza Light! Troppo forte il Caffè Valazza Light!
Colombina: Oh!
Dottore: Vediamo ora quale caffè è stato per - fet - to! Ecco ... Caffè Chiarezza! Il Caffè Chiarezza è il caffè che fa proprio per lei! Il caffè perfetto che distrugge la nebbia mattutina!
Caffè Chiarezza -- chiaramente il migliore -- ve lo dice il Dottore!
Grazie, Colombina, mi hai proprio salvato ...
Colombina: Mi rallegro, Dottore!

Dialog: English
The Dottore, for Caffè Chiarezza

Dottore: Ladies and gentlemen! Students! Tall and short, handsome and homely, come, listen, learn! Here it is, here it is, here it is! The almost magical substance, certainly scrumptious, that makes every morning more than tolerable! Who among you will help me to prove it? You, sir? No? You, miss?
Colombina: Dottore! Good day to you, Dottore! But what are you doing here?
Dottore: Sssshhhhh ... Colombina, I beg of you, pretend not to know me! Come on, help me ... Fine, miss, tell me, please, how does your typical day begin?
Colombina: Well, I mean, first of all, I wake up...
Dottore: You wake up! Excellent! The young lady wakes up! And then you get up, don't you?
Colombina: No, that is, I don't get up right away ... I prefer to sleep for another little minute or two ... I grab myself another ten, fifteen minutes of peace and rest before I get up.
Dottore: You grab yourself another quarter hour of blessed sleep! Fine! And then...
Colombina: I get up, yes. I put on my robe, I wash my face.
Dottore: The young lady gets up, she gets dressed, she washes up! Fine, fine...
Colombina: I look at myself in the mirror and ... and ...
Dottore: You look at yourself in the mirror... and how do you feel?
Colombina: I feel ... I feel as though I had a dense fog about my head ...
Dottore: I understand! We have all felt that way, early in the morning, isn't it true? And tell us, miss, how do you free yourself of that morning fog?
Colombina: Well, I, like so many others, I make myself a good cup of coffee.
Dottore: You make yourself a good cup of coffee! Fine, fine! And what coffee do you use, miss?
Colombina: Me? Well, me, at home, I have Caffè Valazza.
Dottore: Ah-ha! I too have Caffè Valazza right here! Let's see now if you can recognize the coffee that you say you drink every morning!
Colombina: Oh!
Dottore: Here are three different coffees. One, and only one, is your own Caffè Lavazza. Will you be able to distinguish it from the others? Come, miss, try them and tell us, which is the coffee that according to you, is the most delicious, the most capable of destroying that morning fog!
Colombina: Eh ... gladly ...
Dottore: Here's the first little cup! Now then, go ahead and try it! How is it?
Colombina: Oh! This coffee is too strong!
Dottore: Did you hear? This coffee is too strong! Onward, now! Here, miss, the second little cup! Try it! How is it?
Colombina: Oh! This coffee is too weak!
Dottore: Did you hear? This coffee is too weak! Now we have but one left, the last little cup! Try it! How is it?
Colombina: Oh! Mmmmm .... Aaaahhh ... This is just the coffee for me! It's perfect!
Dottore: Did you hear? This is just the coffee for her! The perfect coffee? Miss, do you believe that this is your Caffè Valazza?
Colombina: I don't know, but it's exquisite! Won't you offer me a little bit more, Dottore?
Dottore: Ha, ha! Patience, Miss. Let's first see which coffee was too strong ... Behold ... Caffè Valazza! Too strong: Caffè Valazza!
Colombina: Oh!
Dottore: Let's see now which coffee was too weak ... Behold ... Caffè Valazza Light! Too weak: Caffè Valazza Light!
Colombina: Oh!
Dottore: Let's see now which coffee was perfect! Behold... Caffè Chiarezza! Caffè Chiarezza is just the coffee for her! The perfect coffee that destroys the morning fog!
Caffè Chiarezza -- clearly the best -- the Dottore says so! Thank you, Colombina, you've really saved me ...
Colombina: I'm glad, Dottore!