Perchè ci raccontiamo le bugie


Episode Artwork
1.0x
0% played 00:00 00:00
Jun 01 2018 12 mins  
Il tema della puntata sono le bugie che ci raccontiamo. Non agli altri, proprio a noi. E ce le raccontiamo tutti. Per motivi diversi, con conseguenze diverse: a volte a breve termine, altre volte durano così a lungo che sembrano vere. Servono a poco. O meglio, servono al loro scopo primario, ma i danni che creano spesso sono molto più grandi del sollievo che danno. Perché funzioni, la comunicazione intrapersonale deve essere sincera. Meno bugie, più felicità.
L’aforisma che ho scelto, a conclusione della puntata, è di Buddha: “Ciò che pensi, diventi. Ciò che senti, attrai. Ciò che immagini, crei”.
Non so se siano veramente parole del Buddha, ma è certo una verità. A cui aggiungiamo: “ciò che sei, puoi”.
Per approfondimenti, contatti e info, vi aspetto su https://annarosapacini.com